In offerta!

La via del Piave

12,00 10,20

Lungo il fiume Piave tra natura arte e storia.

Un viaggio dalle sorgenti al mare alla scoperta dei territori attraversati e delle tante storie di oggi e di ieri che il fiume racconta. Non potrebbe essere altrimenti parlando del Piave che, come scrive l’autrice, “è stato teatro di eventi davvero incredibili che hanno saputo ispirare stati d’animo carichi di intensità. Basti pensare alla Grande Guerra con le sue vittime ed i suoi eroi o alla tragedia del Vajont che ha ridestato in modo cruento e doloroso tutto il mondo occidentale dal sogno del miracolo tecnologico. Ora il Piave è un fiume per lo più artificiale, imbrigliato da dighe e traverse bel suo tratto montano ed in parte canalizzato in pianura ma parlandone con la gente rivierasca emerge puntualmente la convinzione che le opere dell’uomo non lo abbiano che apparentemente addomesticato tant’è che ad ogni morbida o piena più consistente dell’usuale, sa ridestare antichi timori.

Il libro è accompagnato dalla carta del fiume Piave.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Peso 0.298 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
Autore

Anno

Formato

Pagine

Descrizione

Lungo il fiume Piave tra natura arte e storia.

Un viaggio dalle sorgenti al mare alla scoperta dei territori attraversati e delle tante storie di oggi e di ieri che il fiume racconta. Non potrebbe essere altrimenti parlando del Piave che, come scrive l’autrice, “è stato teatro di eventi davvero incredibili che hanno saputo ispirare stati d’animo carichi di intensità. Basti pensare alla Grande Guerra con le sue vittime ed i suoi eroi o alla tragedia del Vajont che ha ridestato in modo cruento e doloroso tutto il mondo occidentale dal sogno del miracolo tecnologico. Ora il Piave è un fiume per lo più artificiale, imbrigliato da dighe e traverse bel suo tratto montano ed in parte canalizzato in pianura ma parlandone con la gente rivierasca emerge puntualmente la convinzione che le opere dell’uomo non lo abbiano che apparentemente addomesticato tant’è che ad ogni morbida o piena più consistente dell’usuale, sa ridestare antichi timori.

Per chi invece giunge al fiume da visitatore, quello che balza agli occhi è la bellezza e la suggestione del paesaggio che nemmeno l’antropizzazione ha saputo cancellare. Chi percorre oggi le terre cje costeggiano il Piave viene rapito dagli scorci dei suoi laghi montani e dai boschi pullulanti di vita in pianura dove hanno trovato dimora anche specie faunistiche di pregio come l’airone cinerino”.

Il libro è accompagnato dalla carta del fiume Piave.

Indice

La Piave

Le sorgenti

Dalle sorgenti a Longarone

Da Soverzene ad Alano di Piave

Da Segusino a Salgareda

Da Zenson di Piave al mare

Fluitazione, zattere e navigazione

Il corso antico e le principali piene

Ponti e passi barca

Sfruttamenti

Lavorare nel fiume

Flora e fauna

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La via del Piave”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.