In offerta!

Cése e Ceséte del Comune di Quero.

20,00 17,00

Il libro – spiega l’autore – “è un approfondimento della storia, dell’arte e dell’architettura dei luoghi sacri del territorio di Quero, uno studio completo e di immediata consultazione, sulle tante opere di pregevole valore artistico che impreziosiscono i luoghi di culto cattolico del nostro territorio comunale. Il tutto accompagnato da splendide fotografie, il cui scatto, opera di Roberto Sudiero, ha saputo ritrarre quanto di importante e di bello è oggi conservato nella chiesa arcipretale e nelle altre chiese minori.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Peso 0.697 kg
Dimensioni 16.5 × 23.5 cm
Autore

Anno

Formato

Pagine

Descrizione

Storia, arte, architettura dei luoghi sacri.

Il libro – spiega l’autore – “è un approfondimento della storia, dell’arte e dell’architettura dei luoghi sacri del territorio di Quero, uno studio completo e di immediata consultazione, sulle tante opere di pregevole valore artistico che impreziosiscono i luoghi di culto cattolico del nostro territorio comunale. Il tutto accompagnato da splendide fotografie, il cui scatto, opera di Roberto Sudiero, ha saputo ritrarre quanto di importante e di bello è oggi conservato nella chiesa arcipretale e nelle altre chiese minori.

Non poteva mancare un capitolo interamente dedicato agli arcipreti con alcune notizie riguardanti gli episodi più importanti che hanno caratterizzato l’evolversi della vita religiosa delle Comunità. Questa parte del libro è stata volutamente arricchita da una serie di vecchie fotografie messe a disposizione da Antonio Resegati, Marcello Meneghin e da alcune famiglie di Quero, Schievenin, Carpen e Santa Maria.

Arricchisce il libro anche il capitolo riguardante i paramenti e gli oggetti sacri che venivano e vengono ancora utilizzati per la liturgia, anche in questo caso la scelta è stata quella di accompagnare il testo con una ricca presentazione di immagini che penso riuscirà ad incuriosire il lettore più giovane portandolo allo scoperta di un mondo lontano, quasi scomparso, ma ancora vivo nelle menti dei nostri genitori. A conclusione del libro “Un saluto da Quero”: una storica carrellata di vecchie cartoline del  territorio a cui hanno collaborato i collezionisti locali.

Tutti i proventi ricavati dalla vendita del libro, verranno utilizzati dal Comitato Ristrutturazione Quero13 per finanziare i lavori di ristrutturazione della Cappella dei Sacerdoti, situata nel Cimitero Comunale di Quero.

 

INDICE

CAP. I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 13

LA STORIA DELLA CHIESA ARCIPRETALE

DEDICATA A S. MARIA ANNUNCIATA

La Pieve di Quero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 15

La chiesa tra il 1400 ed il 1500 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 19

La chiesa tra il 1600 ed il 1700 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 23

La chiesa tra il 1800 ed il 1900 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 25

La chiesa dal 1900 ai giorni nostri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 30

CAP II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 57

LE OPERE D’ARTE DELLA CHIESA DI QUERO

Gli altari della chiesa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 58

Il grande Altare Monumentale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 65

I quadri ed i dipinti della chiesa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 70

La Via Crucis nella Chiesa Arcipretale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 79

Gli affreschi di Teodoro Licini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 81

CAP. III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 91

LE CHIESE MINOR I DEL TERRITORIO QUERESE,

GL I OR ATORI PUBBLICI

E LA CAPPELLA DEI SACERDOTI IN CIMITERO

La chiesa di Schievenin dedicata a Santo Stefano . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .pag. 92

L’antico oratorio di Santa Maria Maddalena . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 119

L’oratorio di San Valentino . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 128

L’oratorio dedicato a Sant’Antonio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 134

L’oratorio di San Girolamo Emiliani a Castelnuovo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 136

L’oratorio di San Martino nella frazione di Carpen . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 140

La cappella dei sacerdoti in Cimitero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 142

CAP IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 161

I LUOG HI DELL A CHIESA, GL I OGGETTI LITURGICI

ED I PARAMENT I SACRI

Gli oggetti liturgici utilizzati per l’Eucarestia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 164

I Paramenti Sacri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 170

CAP. V . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 179

GL I ARCIPRET I DI QUERO

Gli arcipreti di Quero dal 1500 al 1800 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .pag. 181

Gli arcipreti di Quero durante le due guerre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 187

Gli arcipreti di Quero dal 1960 ai giorni nostri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 208

CAP. VI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 229

LA PARROCCHIA DI QUERO NELLE DUE GUERRE

Gli scritti di mons. Innocente Ferrazzi riferiti al periodo bellico 1915-1918 . . . . . pag. 231

Gli scritti di don Angelo Maddalon riferiti al periodo bellico 1943-1945 . . . . . . . pag. 237

Un saluto da Quero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .pag. 253

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cése e Ceséte del Comune di Quero.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.