In offerta!

Alberi monumentali della Provincia di Belluno

25,00 22,00

Questo libro sugli alberi monumentali nasce dalla raccolta ed elaborazione dei numerosi dati raccolti durante il censimento. Per ognuna di queste segnalazioni è stata poi compilata una scheda di rilevamento, corredata da materiale fotografico e da moltissimi dati riportati nelle pagine del volume.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14.5 × 20.5 cm
Formato

Pagine

EAN

A cura di

Anno

Descrizione

Questo libro sugli alberi monumentali nasce dalla raccolta ed elaborazione dei numerosi dati raccolti durante il censimento.

Tale censimento, realizzato negli ultimi tre anni, a completamento di un lavoro iniziato una quindicina d’anni or sono, ha visto il coinvolgimento di privati cittadini, enti, associazioni, che hanno contribuito in diversa misura alla segnalazione di alberi, o gruppi di alberi, ritenuti “fuori dall’ordinario”. Tutto il materiale raccolto (più di 500 segnalazioni) è stato attentamente vagliato da un gruppo di lavoro di esperti delle associazioni che hanno contribuito alla realizzazione della pubblicazione. Si sono effettuati i sopralluoghi, girando in lungo e in largo l’estesissima provincia di Belluno e si sono selezionati gli alberi che rispondevano alle caratteristiche di monumentalità. Per ognuna di queste segnalazioni è stata poi compilata una scheda di rilevamento, corredata da materiale fotografico e costituita dai seguenti dati (in parte consultabili nella banca dati di pagg. 404-438):

Ubicazione geografica e proprietà
Tassonomia
Caratteristiche morfologiche e biologiche (dendrometriche)
Storie o leggende collegate all’albero
Stato vegetativo e fitosanitario
Notizie sull’ambiente in cui vive
Varie

Per essere considerato monumentale l’albero, o il gruppo di alberi, deve possedere una o più di queste componenti: avere caratteristiche dendrometriche notevoli (dimensioni), essere una rarità botanica per la zona, avere un portamento curioso o paesaggisticamente suggestivo, celare una storia o una leggenda che lo ha reso importante nelle località in cui si trova. Il lavoro di censimento, comunque, continua e la banca dati è in costante aggiornamento. Nuove segnalazioni pervengono a tutt’oggi e, purtroppo, alberi censiti vengono abbattuti per la mancanza di coscienza (o conoscenza) da parte dei proprietari. Ecco allora l’importanza di un sito internet a supporto della presente pubblicazione, in costante aggiornamento. Chissà che magari il più “monumentale” albero della provincia di Belluno non sia ancora stato “scoperto” e che qualche lettore abbia la fortuna di incontrarlo e di farcelo conoscere.

 

 

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alberi monumentali della Provincia di Belluno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.