In offerta!

Eravamo lì per libera scelta

19,50 17,00

Il libro racconta le storie degli uomini che parteciparono al 27° Corso Sottufficiali dell’Arma del Carabinieri (Velletri e Firenze, 1974-1976). Dalle esperienze nella scuola alla vita professionale, le vite di ragazzi diventati uomini, testimoni e protagonisti di alcune tra le vicende più “calde” della storia italiana tra anni Settanta e Novanta.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Anno

Autore

EAN

Pagine

Descrizione

Vicende di uomini e carabinieri.

Il libro racconta le storie degli uomini che parteciparono al 27° Corso Sottufficiali dell’Arma del Carabinieri (Velletri e Firenze, 1974-1976). Dalle esperienze nella scuola alla vita professionale, le vite di ragazzi diventati uomini, testimoni e protagonisti di alcune tra le vicende più “calde” della storia italiana tra anni Settanta e Novanta. Il libro, scritto da un sottufficiale del 27° Corso, non riporta solamente i fatti e la cronologia delle vicende, ma ne svela aspetti e particolari attraverso il racconto dei carabinieri che ne furono parte.  Scrive l’autore: Le vite vissute sono il cuore del mio narrare. Memorabili gesta che ho l’onore di raccontare. Siamo uomini, ma con gli alamari cuciti sul petto, dalla parte del cuore. E sono proprio il cuore e il senso del dovere che hanno animato le gesta di tutti i miei compagni di Corso: due medaglie al valor militare, una d’argento e una d’oro. Decorati in vita!”

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eravamo lì per libera scelta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.