Caterina Cornaro. Un sogno realizzato a metà

18,00

Caterina Cornaro: storia di una donna, fondamentalmente sola.

Visse una vita di apparente lusso e sfarzo, ma permeata di profonda malinconia che nessuno, all’epoca riuscì a comprendere

Leggi tutto
Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 26 × 18 cm
Anno

Autore

EAN

Formato

Descrizione

L’autrice Giovannina Pasqualotto torna ai lettori con un nuovo volume, narrando la storia di Caterina Cornaro

L ‘autrice approfondisce la storia di una donna veneziana che fin da bambina l’ha sempre incuriosita. È una storia affascinante, che ha dell’incredibile, sembra inventata, invece è vera: regina di Cipro, Signora di Asolo, amava Altivole, dove costruì il Barco “Paradiso”.

Caterina Cornaro visse a cavallo tra il 1400 e il 1500, un periodo storico complesso, dove la Repubblica di Venezia dirompeva per potenza, grandezza, con un governo stabile e organizzato. Molteplici gli argomenti trattati, portando il lettore a scoprire amicizie, matrimoni, intrighi, complotti e la vita di una donna veneziana, morta a 56 anni, che nonostante lo sfarzo in cui visse, da morta vestiva un saio da francescana. La storia ancora ai nostri giorni incuriosisce ed è bello riscoprirla.

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caterina Cornaro. Un sogno realizzato a metà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 + sei =