Le voci antiche delle vie ferrate

18,00

Dalle Dolomiti al Vajont: le  più belle vie ferrate della storia

Dalle Tre Cime di Lavaredo al Vajont, dalle montagne patrimonio UNESCO a luoghi patrimonio di ricordi, dalla storia di vecchie guide alpine e cacciatori, alla Grande Guerra e alle moderne “vie”.

 

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Peso 05 kg
Dimensioni 15 × 21 cm
Anno

Autore

EAN

Formato

Pagine

Descrizione

   

Le voci antiche delle vie ferrate 

Dalle Dolomiti al Vajont: le  più belle vie ferrate della storia

Dalle Tre Cime di Lavaredo al Vajont, dalle montagne patrimonio UNESCO a luoghi patrimonio di ricordi, dalla storia di vecchie guide alpine e cacciatori, alla Grande Guerra e alle moderne “vie”.

 

 

Il tutto è legato da un unico filo conduttore: la MEMORIA e la consapevolezza di “calpestare” pagine di vite vissute, la presa di coscienza di itinerari che non sono solo cimento e prova di destrezza, ma celano nomi e vicende, briciole di storie antiche di uomini, luoghi, paesi e montagne a dirci che le “ferrate”non sono percorsi statici come i “social” vorrebbero fare apparire, ma agili, dinamici, dalle mille sfaccettature e possibilità.

Dietro ognuna di esse, una storia antica, nata in tempi antichi e da necessità più o meno reali, ma strettamente legate alla vita dei monti.

Una storia da conoscere per imparare ricordandoci sempre che “andar per monti” è “essere” e non “apparire”.

Ecco dunque la mia intenzione: far rivivere e vivere le “vie attrezzate” dando loro un volto e un cuore, dando loro la giusta interpretazione senza ridurle a popolare e inflazionata palestra di cimento. Ecco perché è necessario “leggerle” e non solo percorrerle.

Tutto sui monti, allora, avrà un valore maggiore e si vestirà di ulteriore bellezza perché rocce e pareti avranno così una voce, una voce per narrare, una per ricordare.

CHE LA MEMORIA SIA LA NOSTRA STORIA!

                                 … non mancavano gli inchiodatori specializzati, i “gangsters” della rupe,

                                   dei passaggi proibiti …

                                … io non sono un alpinista; sono un camminatore, un viandante, un randagio.

                               Ho nel mio sacco quello che basta. E non ho fretta …

                                   (M. Valgimigli)

 

 

225 pagine; 220 foto a colori;

Testi e foto di Antonella Fornari;

Edizioni Dbs Marzo 2020: ISBN 9788833680514 

                                                              

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le voci antiche delle vie ferrate”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Ultimi Prodotti
Sei una libreria?
DBS Vendita Libri - Libreria