In offerta!

La lontra e il menadàs

12,00 10,00

Il racconto della lontra e di Pino, figlio di Menadas ovvero di uno di quegli uomini che si occupavano della fluitazione del legname dai boschi montani fino a Venezia. Il lungo viaggio dei protagonisti fino a Venezia e ritorno sono occasione per narrare una storia che piacerà ai bambini come ai grandi.

 

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Peso 0.574 kg
Dimensioni 33 × 24 cm
Autore

Anno

Formato

Pagine

EAN

Descrizione

La lontra e il menadàs. Libri per bambini.

“C’era una valle misteriosa e selvaggia dove pochi coraggiosi osavano porre piede. Vecchi alberi ricoperti di muschi celavano agli occhi dei curiosi testimonianze di epoche in cui uomini, piante ed animali erano uniti da una tacita alleanza, legati dal bisogno e dal timore reciproco. Non si seppe mai quando e da chi quel patto fu rotto. Forse fu la paura o forse l’avidità: sta di fatto che da quel momento l’uomo volle comandare su tutti e rischiò di rimanere solo. Ma torniamo a quella valle. In quell’ambiente ostile e magico viveva una delle ultime famiglie di lontre”.

 

Inizia cosi il racconto della lontra e di Pino, figlio di Menadas ovvero di uno di quegli uomini che si occupavano della fluitazione del legname dai boschi montani fino a Venezia. Il lungo viaggio dei protagonisti fino a Venezia e ritorno sono occasione per narrare una storia che piacerà ai bambini come ai grandi e che aiutaeràa comprendere il lavoro, il coraggio, la sacralizzazione della propria terra da parte delle generazioni passate.

Testo di Giulio Tollardo. Illustrazioni di Roswitha Ashe

Edizione Libreria Agorà Editrice, Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La lontra e il menadàs”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…