In offerta!
Bambini di montagna. Libri per bambini. Se avrete la pazienza di leggere le storie di Francesco, Angelo e gli altri, capirete quanta fatica hanno dovuto fare i vostri nonni per diventare grandi: hanno imparato a lavorare ancora prima di imparare a scrivere e leggere; hanno dovuto affrontare con coraggio pericoli e difficoltà; hanno giocato poco. Ma anche Francesco, Angelo, Caterina e gli altri hanno immaginato i personaggi fantastici, protagonisti delle storie raccontate dai loro nonni e hanno atteso con trepidazione, la notte di Natale, i doni di Gesù Bambino o di San Nicolò. È per questo che alternate alle storie vere troverete le fiabe, le leggende e perfino le filastrocche che i bambini di montagna imparavano fin da piccolini, perché era bello pronunciare parole incomprensibili, ma ritmiche e buffe (minghele mònghele tam tam). Tutti insieme i racconti e le immagini, ricostruiscono un mondo che ora c’è solo nella memoria dei nonni che ve lo racconteranno insieme a me.
Bambini di montagna_Pagina_08Bambini di montagna_Pagina_10Bambini di montagna_Pagina_11Bambini di montagna_Pagina_12

Bambini di montagna

€12,00 €10,00

Se avrete la pazienza di leggere le storie di Francesco, Angelo e gli altri, capirete quanta fatica hanno dovuto fare i vostri nonni per diventare grandi: hanno imparato a lavorare ancora prima di imparare a scrivere e leggere; hanno dovuto affrontare con coraggio pericoli e difficoltà; hanno giocato poco. Edizione Agorà Libreria Editrice e  Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Peso 0.363 kg
Dimensioni 21 x 21 cm
Autore

Octavia Monaco, Quinto Antonelli

Formato

21 x 21

Anno

2009

Pagine

32

EAN

9788888422510

Descrizione prodotto

Bambini di montagna. Libri per bambini.

Se avrete la pazienza di leggere le storie di Francesco, Angelo e gli altri, capirete quanta fatica hanno dovuto fare i vostri nonni per diventare grandi: hanno imparato a lavorare ancora prima di imparare a scrivere e leggere; hanno dovuto affrontare con coraggio pericoli e difficoltà; hanno giocato poco.

Ma anche Francesco, Angelo, Caterina e gli altri hanno immaginato i personaggi fantastici, protagonisti delle storie raccontate dai loro nonni e hanno atteso con trepidazione, la notte di Natale, i doni di Gesù Bambino o di San Nicolò. È per questo che alternate alle storie vere troverete le fiabe, le leggende e perfino le filastrocche che i bambini di montagna imparavano fin da piccolini, perché era bello pronunciare parole incomprensibili, ma ritmiche e buffe (minghele mònghele tam tam).

Tutti insieme i racconti e le immagini, ricostruiscono un mondo che ora c’è solo nella memoria dei nonni che ve lo racconteranno insieme a me.

Coedizione Agorà Libreria Editrice e  Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bambini di montagna”

Carrello