In offerta!

Il volto nascosto delle Dolomiti Vol. 2

8,80 8,00

Esaurito

Le Dolomiti dell’Agordino, d’Ampezzo, di Cadore e d’Oltre Piave. Ombre e luci sulle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco. In questo secondo volume gli autori attraversano valli e cime dolomitiche. Il viaggio inizia dalla valle del Cordevole, poi prosegue sulle Pale di San Lucano e infine sulla Forcella dei negher. Si sposta successivamente tra i monti più conosciuti e frequentati, le Dolomiti d’Ampezzo con Cortina e le Dolomiti di Sesto , dove le Tre Cime di Lavaredo spiccano per bellezza e per il fascino della loro verticalità. Alcune immagini accompagnano il lettore tra Sorapiss e Antelao per entrare successivamente nello splendido e misconosciuto gruppo delle Marmarole, altrettanto impegnativo. L’ultima parte è dedicata alle Dolomiti d’Oltre Piave.

Leggi tutto

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 22 × 22 cm
Autore

Anno

Formato

EAN

Descrizione

Le Dolomiti dell’Agordino, d’Ampezzo, di Cadore e d’Oltre Piave. Ombre e luci sulle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco.

In questo secondo volume gli autori attraversano valli e cime dolomitiche. Il viaggio inizia dalla valle del Cordevole, poi prosegue sulle Pale di San Lucano e infine sulla Forcella dei Negher. Si sposta successivamente tra i monti più conosciuti e frequentati, le Dolomiti d’Ampezzo con Cortina e le Dolomiti di Sesto , dove le Tre Cime di Lavaredo spiccano per bellezza e per il fascino della loro verticalità. Alcune immagini accompagnano il lettore tra Sorapiss e Antelao per entrare successivamente nello splendido e misconosciuto gruppo delle Marmarole, altrettanto impegnativo.

L’ultima parte è dedicata alle Dolomiti d’Oltre Piave, quell’insieme di montagne che si erge a est del Lago di Centro Cadore e si estende fino agli abitati di Cimolais e Forni. Un mondo di silenzi rotto solo dal sordo rumore delle corna degli stambecchi che lottano tra loro in un gioco senza vinti ne vincitori. E quando ormai si pensa di aver esaurito la varietà di forme e vedute, e che montagne più belle non esistano, si scopre di essersi sbagliati perchè le Dolomiti d’Oltre Piave riescono a sorprendere: valli strette, campanili, guglie, cime. Luoghi in cui madre natura ha dato il meglio di se per donarci sensazioni insolite ed irripetibili.

Se questo libro – scrive uno degli autori – riuscirà a trasmettere almeno una parte delle esperienze vissute dagli autori avrà raggiunto il suo scopo. Emozioni sincere, che rimangono nel cuore prima che nella mente, rinverdite dalla visione delle foto scattate. L’invito è di percorrere questi sentieri, di vivere questi momenti particolari, dormendo in bivacco o in un più comodo rifugio. E ci si accorgerà che è sbocciato l’amore per la montagna quando non se ne potrà fare a meno e le escursioni saranno sempre più frequenti.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il volto nascosto delle Dolomiti Vol. 2”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Ultimi Prodotti
Sei una libreria?
DBS Vendita Libri - Libreria